Ferraguti - libreria e rivisteria
carrello
BIBLIOGRAFIA
RIVISTE DI PREGIO E BIBLIOGRAFIA
ARETUSA, rivista di varia letteratura (1944-1946, fasc. 1-17/18) - tutto il pubblicato -
ARETUSA, rivista di varia letteratura (1944-1946, fasc. 1-17/18) - tutto il pubblicato -
Formato cm 13 x 21. Tutti i fascicoli con copertine gialle. La rivista nasce a NAPOLI nel marzo-aprile 1944, diretta da Francesco Flora, e si autodefinì LA PRIMA CREATURA DELL'ITALIA LIBERATA. Nonostante le comprensibili difficoltà, vi confluirono molti intellettuali e letterari (mentre quasi tutte le riviste erano interrotte ed ancora non erano apparse le centinaia di edizioni che avrebbero visto la luce dopo "la ripresa" nel 1945). Qui comparvero le prime "riflessioni sciolte e libere" sul Ventennio (lo stesso Flora con "Gli scrittori e la dittatura" e Benedetto Croce con "Vita intellettuale e vita morale"). E' il caso comunque di elencare i vari collaboratori per inquadrare col dovuto risalto la ricchezza di questa piccola rivista: Alvaro C., Baldini G., Bassani G., Benedetti A., Bigiaretti L., Binni W., Brancati V., Calvino I., Cantimori D., Caproni G., Craveri Croce E., Craveri R., Croce Alda, CROCE BENEDETTO, Cusin F., Doria G., Dorso G., Gabrieli V., Garosci A., Gatto A., Ginzburg L., Ginzburg Natalia, Jovine F., Lombardo Radice Giuseppina, Lussu Joyce, Luzzato G., Moravia A., Musatti R., Nicolini F., Ortolani S., Pane R., Pepe G., Pintor G., Prisco M., Rossi E., Sforza C., Sinisgalli L., Tecchi B., Terra S., Trompeo P.P.

Direttore iniziale Francesco Flora

Num. 1 (mar-apr. '44) pp.128;
Num. 2 (mag-giu '44) pp.128;
Num. 3 (lug-ago '44) pp.128; a partire dal
Num. 4 (sett-ott '44) pp.128, il direttore diventa Fausto Nicolini;
Num. 5-6 (nov 44-gen 45) pp.132. Cambia l'editore, che non è piu' Casella (Napoli) ma diventa De Luigi, (Roma); cambia di nuovo anche il direttore, che diventa Carlo Muscetta (Libero Bigiaretti segretario di redazione);
Num. 7 (marzo '45) pp.96;
Num. 8 (aprile '45) pp.96;
Num. 9 (maggio '45) pp.96:
Num. 10 (giugno '45) pp.96;
Num. 11-12 (lug-ago '45) pp.96;
Num. 13 (settembre '45) pp.96;
Num. 14 (ottobre '45) pp.96;
Num. 15 (novembre '45) pp.96;
Num. 16 (dicembre '45) pp.96;
Num. 17-18 (gen-febb '46) pp.180 (questo esemplare, ultimo numero uscito, è rarissimo perchè ci furono scioperi dei tipografi ed il fascicolo uscì in ritardo ed in pochissimi esemplari).

Alla fine di ogni annata ci sono sempre i preziosi indici.

La collezione di tutto il puobblicato, a fascicoli sciolti in buone condizioni,                                COLLEZIONE VENDUTA