Ferraguti - libreria e rivisteria
carrello
BIBLIOGRAFIA
RIVISTE DI PREGIO E BIBLIOGRAFIA
IL CONVEGNO, rivista di letteratura ed arte - 1920-1940 TUTTO IL PUBBLICATO
IL CONVEGNO, rivista di letteratura ed arte - 1920-1940 TUTTO IL PUBBLICATO
cm. 17,1 x 24,5, brossura, alcuni dorsi stanchi, interni tutti in ottime condizioni, pagine variabili. Tutta la collezione è a fasc. sciolti , salvo l'annata 1921 che è rilegata in unico volume ed il n. 1-2 del 1923 è ben riprodotto in digitale. Alla fine di ogni annata c'è un indice assai utile degli scritti, autori ed argomenti . L'ultimo numero 11-12 del febbraio 1940 è L'INDICE SISTEMATICO DEGLI ARTICOLI, SPETTACOLI, CONCERTI E DELLE MANIFESTAZIONI, con riassunto di tutti gli autori, suddivisi per le materie trattate (quasi unico nel suo genere) Il direttore ENZO FERRIERI, (giornalista, regista e critico teatrale, ed attivo promotore di iniziative culturali, anche direttore di compagnie teatrali, lavorò anche presso la Radio, per molti versi un vero e proprio pioniere specialmente nel ramo spettacolo) sintetizza la linea della rivista sul num. 1-2 del 1924 e poi sull'ultimo numero del 1940 c'è il suo sofferto commiato. Tra i numeri speciali più significativi ed interessanti vanno ricordati :






Fasc. 1, 4, 5 (1920) James Joyce "Esuli" versione di Linati. Fasc. 7 (1921) Novella "Loulou" di Thomas Mann
Fasc. 4-6 ( 1923) Gio Ponti sul "teatro di Appia" e Ferrieri "Jacques Copeau".
Fasc. 7-8 (1923) interamente dedicato a MANZONI.
Fasc. 4-5 (1924) Carlo Carrà La XIV Esp. Biennale di Venezia Fasc. 6-7 (1924) James Joyce "Araby"
Fasc. 1 (1926) G. De Benedetti "Cinema Liberty"
Fasc. 5-6 (1926) Dedicato a Jens Peter Jacobsen
Fasc. 11-12 (1926) James Joyce "Prime versioni dall'Ulysses (vers.di Linati)
Fasc. 7 (1927) Thomas Mann " Disordine e dolore precoce"
Fasc. 10 (1927) "Omaggio a Rainer Maria Rilke"
Fasc. 4-5 (1928) "Commemorazione di Proust" di Giacomo Debenedetti
Fasc. 8 (1928) parzialmente dedicato a Franz Kafka
Fasc. 11-12 (1928) "Venti ore con Manzoni" inedito di N. Tommaseo
Fasc. 1-2 (1929) "Omaggio a Svevo "scritti di G. Debenedetti e Linati.
Fasc. 3 (1929) Thomas Mann "Discorso intorno a Lessing"
Fasc. 6 e 7-8 (1931) "La radio come forza creativa" e "Inchiesta sulla radio" Le iniziative furono vere e proprie azioni pionieristiche.
Fasc. 1-2 (1933) Carteggio inedito tra C. Dossi e G. P. Lucini (1902-1907)

La rivista si occupò di letteratura ed arti , dando ampio spazio allo "spettacolo" con radio, teatro, cinema, e con il circolo "Il Convegno" fondato nel 1922 e chiuso nel 1935 , collegato alla rivista e che aveva la sede a Palazzo Gallarati Scotti di Milano, con sale per concerti, conferenze e spettacoli teatrali, divenne un autorevole punto di riferimento ed il centro della cultura lombarda dell'epoca. Vanno riconosciuti i meriti di avere portato all'attenzione generale alcuni grandi autori stranieri (James Joyce, T. Mann, Kafka, Rainer Maria Rilke ed altri) traducendo vari loro testi. Così come avere fatto eco ai maggiori e grandi autori italiani - anche di diverse provenienze culturali e geografiche - pubblicando importanti e numerosi loro scritti : Anceschi, Angelini, Angioletti, Bacchelli, Baldini, A. Benedetti, Bontempelli, A.G. Bragaglia, Brancati V., Buzzati Dino, Cajumi, Carlo Carrà, Comisso, Benedetto Croce, Giacomo Debenedetti, Silvio D'Amico, G. De Chirico, G. Ferrata, G. Gabetti, Piero Gadda, Corrado Govoni, Antonio Grande, CARLO LINATI (molti i suoi contributi) F.T. Marinetti, EUGENIO MONTALE (la sua scoperta di SVEVO ebbe qui una certa eco) Marino Moretti, A.S. Novaro, A. Palazzeschi, Pancrazi, Papini, Panzini, Enrico Pea, Piovene, Pirandello, Gio Ponti, Prampolini, G. Prezzolini, G. Raimondi, C. Rebora, Umberto Saba, Camillo Sbarbaro, Renato Serra, Ardengo Soffici, Stuparich, SVEVO, Bonaventura Tecchi, Federico Tozzi, G, Ungaretti, P. Valeri, Cesare Zavattini e tanti altri.


NO I - 1920 - fasc. 1, 2, 3. 4, 5, 6, 7, 8- 9, 10, 11-12. pp. 823.
ANNO II - 1921 - fasc. 1-2. 3, 4-5, 6, 7, 8-9, 10,11-12.pp.570
ANNO III 1922 - fasc. 1-2, 3-4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11-12. pp. 714.
ANNO IV - 1923 - fasc. 1-2, 3, 4-6, 7-8, 9, 10, 11-12 pp. 603.
ANNO V - 1924 - fasc. 1-2, 3, 4, 5, 6-7, 8, 9, 10-12. pp. 623.
ANNO VI - 1925 - fasc. 1, 2, 3, 4, 5, 6-7, 8. 9, 10-12 pp. 662.
ANNO VII -1926 - fasc. 1, 2, 3, 4, 5-6, 7, 8, 9, 10, 11-12. pp. 911.
ANNO VIII-1927 - fasc. 1-2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11-12 pp. 711
ANNO IX - 1928 - fasc. 1, 2, 3, 4-5, 6, 7, 8, 9-10, 11-12 pp. 668.
ANNO X - 1929 - fasc. 1-2, 3, 4, 5, 6-7, 8-10, 11-12 pp.591
ANNO XI - 1930 - fasc. 1-2, 3-4, 5-6, 7-8, 9-10. 11-12 pp.535.
ANNO XII- 1931 - fasc. 1-2, 3, 4, 5, 6, 7-8, 9-10. 11-12 pp. 631.
ANNO XIII-1932 - fasc. 1-2, 3-4, 5-6, 7-8, 9-10, 11-12 pp. 545.
ANNO XIV -1933 - fasc. 1-2, 3-5, 6-7, 8-12 pp. 417.
ANNO XV - 1934 - fasc. 1-3, 4-7, 8-12 pp. 220
ANNO XVI- 1935 - fasc. 1-3, 4-6, 7-12 pp. 398.

Da qui cambia la grafica di copertina
ANNO XVII-1936 - fasc. 1-2, 3-4, 5-6, 7-8, 9-10, 11-1 pp. 483
ANNO XVIII-1937 - fasc. 1-2, 3-4, 5-6, 7-8, 9-10, 11-12 pp. 516
ANNO XIX - 1938 - fasc. 1-2, 3-4, 5-7, 8-10, 11-12 pp. 414.
ANNO XX - 1939 - fasc. 1-2, 3-5, 6-8, 9-10, 11-12 pp. 388 (l'ultimo numero è datato 20 febbraio 1940)

Questa è il riassunto-distinta base di tutti i fascicoli di questa rara collezione COMPLETA di tutto il pubblicato (totale 240 numeri e 11.423 pagine)

La collezione che presentiamo è a fascicoli sciolti, salvo le annate 1921.1922.1923.1924.1925.1926 che sono rilegate.
Nella raccolta mancano soltanto 5 fascicoli (1930 1/2, 1937 1/2, 3/4, 1938 5/7, 11/12)                               COLLEZIONE VENDUTA